/ I mesi uccidono i nostri cari

I mesi uccidono i nostri cari,
e la continuità è la condanna
e la realtà,
la continuità tra l’essere prodighi
e l’essere morti, tra i guizzi
del pensiero e la terra, quella
che abbiamo scavato
noi al pensiero e poi hanno finito
di scavare altri
a noi.

Qui non si tratta di raggiungere
la verità o di svelare la menzogna,
qui si tratta di vedere
uno dopo l’altro tutti cadere.

Cesare Viviani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...