Come se tu, senza volerlo

Come se tu,
senza volerlo,
mi toccassi
per dire
qualche mistero,
improvviso ed etereo,
che neppure sapevi
dovesse esistere. Così la brezza
dice sui rami senza saperlo
un’imprecisa
cosa felice.
— Fernando Pessoa

3 pensieri riguardo “Come se tu, senza volerlo

  1. forse è questo il senso di ogni poesia o meglio non di ogni poesia ma solo del fatto di tentare di scrivere una poesia senza sapere come fare pur sapendolo non so se sono stato abbastanza incoerente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...