/ Proverò a non usare parole perfette

Proverò a non usare parole perfette
quali bellezza libertà la tua luce
Troppo grandi / che aspettino//
Più urgente mi è dire
ieri notte contai con il corpo
le trecento dita
della tua mano.

Carmen Camacho