Etichettato: Bartolo Cattafi

/ Perderci la vita

Perderci la vita
battendo quel solo chiodo
estendendo il dominio a quel centimetro
là concentrandolo
sprofondare
fare l’abisso con le proprie mani
spezzettare in atomi
molecole
rompere anche gli atomi
la polvere che resta sulle dita
ti segna in eterno
indossa guanti
metti le mani in tasca
tagliati le mani.

— Bartolo Cattafi

Annunci

/ Bormann

Non era bormann che fuggiva nella pampa
ubriaco di pulque e di pisco
era un sosia di bormann
anche io sono il sosia di me stesso
a volte scappo a cavallo
nell’erba alta quanto me e un cavallo
a volte mi costituisco.

Bartolo Cattafi

/ Qualcosa di preciso

Con un forte profilo,
secco, bello, scattante,
qualcosa di preciso
fatto d’acciaio o altro
che abbia fredde luci.
E là, sul filo della macchina, l’oltraggio
d’una minima stella rugginosa
che più corrode e corrompe più s’oscura.
Un punto da chiarire, sangue
d’uomo, briciola
vile oppure grumo
perenne, blocco di coraggio.

– Bartolo Cattafi